Dal 2006, anno di adesione del Comune al Consorzio per l’energia Cev, diretto da Gaetano Zoccatelli, Oriolo Romano ha evitato di immettere in atmosfera 1.815,37 t di CO2 calcolate sulla base dei consumi annuali dell’Ente. Inoltre, insieme agli altri 1.150 Enti Soci del Consorzio Cev (fra cui 1.000 Comuni), Oriolo Romano ha contribuito a risparmiare oltre 2.625.630,94 t di CO2 con il solo acquisto dell’energia elettrica.