Presentato il Rapporto Oasi 2014 di Cergas e SDA Bocconi. La spesa pubblica in sanità diminuisce per la prima volta dal 1995 e il deficit è azzerato, ma ora comincia la parte più difficile: riorganizzare i servizi allineandoli all’epidemiologia emergente. Seimila cittadini e 1.600 addetti ai lavori hanno risposto alla survey di Bocconi e Bayer sul futuro del Ssn. E le visioni convergono in modo sorprendente.